NEWS

22-11 Abitazione inidonea e bonus prima casa fruibile
Pubblicata Ordinanza n. 27376 del 17 novembre 2017
del 22 novembre 2017

Mediante l'Ordinanza 17 novembre 2017, n. 27376, la Suprema Corte ha confermato che il contribuente proprietario di altra casa stimata come “non idonea” all’uso abitativo, per circostanze di natura oggettiva (es. inabitabile) come anche di natura soggettiva (es. fabbricato inadeguato per dimensioni) ha facoltà di beneficiare dell’agevolazione “prima casa”.
A tal proposito l’Agenzia delle Entrate, mediante la Risoluzione n. 107/2017 ha inoltre affermato che il contribuente può godere nuovamente delle agevolazioni previste per l’acquisto della prima casa nel caso in cui egli ne abbia già usufruito in sede di acquisto di un immobile che poi è stato dichiarato inagibile a causa di eventi sismici.