NEWS

14-11 Istruzioni esonero contributivo conducenti trasporto internazionale
Pubblicata Circolare INPS n. 167 del 10 novembre 2017
del 14 novembre 2017

La Circolare n. 167 del 10 novembre 2017 predisposta dall'INPS vuole fornire le istruzioni operative riguardo l’esonero contributivo previsto per i conducenti che svolgono la propria attività con veicoli, sottostanti il Regolamento CE n. 561/2006, equipaggiati con tachigrafo digitale e prestanti la propria attività in servizi di trasporto internazionale per almeno 100 giorni annui.
Per il godimento dello sgravio i datori hanno obbligo di inviare domanda attraverso la procedura telematica “TRANS.INT.”, all’interno dell’applicazione “DiResCo – Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente”, sul sito internet dell’Istituto.
Qualora si risulti ammessi al beneficio, i datori, a partire dal flusso Uniemens di competenza novembre 2017, comunicheranno i lavoratori oggetto dell’esonero sottolineando, nella sezione "DenunciaIndividuale", nell’elemento "TipoContribuzione" il nuovo codice “T1” e nell’elemento "Contributo" andrà riportata la contribuzione ridotta calcolata sull’imponibile previdenziale del mese.
Va esposto nel flusso Uniemens nell’elemento "AltreACredito" "CausaleACredito" il nuovo codice causale “R668”, per il recupero degli arretrati eventualmente spettanti, riferiti al periodo tra gennaio 2016 e ottobre 2017.