ERBOA

  • Cos’è l’Ente Bilaterale “ERBOA”
    L'Ente Bilaterale nasce nell'ambito di un accordo sindacale, come previsto dalla contrattazione collettiva nazionale, tra le Organizzazioni del Gruppo Associativo CNAI e le Organizzazioni Sindacali dei lavoratori FISMIC Confsal, perché bilateralità e concertazione diventino riferimento più agevole e innovativo per l'incontro tra la domanda e l'offerta di lavoro per favorire la professionalità, l'occupazione, la continuità dell'impresa o della cooperativa.
     
  • A cosa serve?
    L'Ente Bilaterale è stato voluto dalle Parti Sociali per dare concretezza a una precisa scelta, che consiste nel dotare gli imprenditori, i cooperatori, i lavoratori dipendenti ed i soci lavoratori di uno strumento comune ed innovativo per affrontare le problematiche contrattuali.
     
  • Quali vantaggi?
    Attraverso l'Ente Bilaterale l'impresa o la cooperativa possono avere immediati ritorni economici riducendo e razionalizzando il costo del lavoro.
     
  • E.R.B.O.A. - Ente Regionale Bilaterale delle Organizzazioni Autonome
    La completa realizzazione degli obiettivi dell’ENBOA si concretizza con la costituzione di Enti (ERBOA – Ente Regionale Bilaterale delle Organizzazioni Autonome) a livello regionale, i quali, a loro volta, si articolano sul territorio regionale in centri provinciali, con il preciso scopo di dare la possibilità alle imprese ed ai dipendenti di applicare in modo più completo e puntuale i contratti collettivi di categoria, semplificando le procedure burocratiche nei rapporto di lavoro e facendoli usufruire di servizi ed attività formative in relazione alle loro esigenze.